Politiche della formazione e del lavoro

Tra i diversi settori delle politiche pubbliche, quello della formazione e delle politiche attive del lavoro ha alcune caratteristiche peculiari che lo rendono particolarmente adatto alla sperimentazione delle teorie, dei metodi e delle tecniche proprie dell'analisi delle politiche pubbliche.
Il principale elemento di caratterizzazione consiste nel fatto che l'approccio prescelto non privilegia la tradizionale analisi organizzativa e istituzionale, ma mette al centro il concetto di politica pubblica, intesa come insieme di azioni svolte da una pluralità di soggetti privati e pubblici, per la soluzione di un problema collettivo.
La ricerca applicata, il monitoraggio, la valutazione e l'attenzione alle buone pratiche rappresentano il terreno privilegiato di azione dell'Area. Alcune fra le principali metodologie applicate sono l'analisi dei processi decisionali delle reti e dei partenariati, l'analisi dei meccanismi di interazione degli attori, la costruzione di osservatori e la definizione di scenari alternativi. Il risultato si configura sempre nei termini di una proposta operativa di intervento volta a modificare il contesto organizzativo e le azioni dei soggetti coinvolti.
Ulteriore e rilevante elemento di caratterizzazione è rappresentato dall'immediata internalizzazione delle nostre proposte. La facilità d'uso e di apprendimento degli strumenti da noi progettati consente, infatti, di conseguire rapidamente un'autonomia di gestione.
In questi anni, l'Area ha sviluppato le seguenti linee di attività.

Monitoraggio e valutazione dei fondi strutturali
In questa linea di attività sono offerti servizi e prodotti di monitoraggio e valutazione indipendente di programmi, politiche e progetti finanziati nell'ambito dei Fondi strutturali e delle Iniziative comunitarie.
A titolo esemplificativo: i programmi COMETT I, Leonardo da Vinci, il QCS Obiettivo 3 1994-99, ADAPT, Occupazione, i POR 2000-2006 Ob. 3 delle Marche e della Val d'Aosta e il POR 2000-2006 Ob. 1 della Calabria, il POR FSE 2007-2013 delle Marche, il POR FESR 2007-2013 della Liguria,  il Piano Straordinario per l'Occupazione del Piemonte, la Valutazione ex-ante dei POR FSE 2014-2020 di Friuli, Marche, Lombardia e Liguria, ESPON, la Valutazione POR FSE 2014-2020 di Lombardia e Veneto.
Scuola, Formazione e Università

I processi di transizione tra i diversi sistemi formativi e tra la formazione e il mercato del lavoro sono fra i temi principali sviluppati all'interno di questa linea di attività, insieme al monitoraggio e alla valutazione di efficacia dei sistemi, dei soggetti erogatori e delle diverse tipologie formative.
Particolare attenzione, nell'analisi di efficacia, viene dedicata non solo ai risultati di placement, ma anche all'utilizzo delle competenze apprese, al ruolo delle diverse forme contrattuali nei processi di stabilizzazione del lavoro e alle potenzialità di sviluppo professionale e di carriera legate alle rappresentazioni della formazione e del mercato del lavoro delle persone.

Rapporti di ricerca:

  • Green Play, ERASMUS+ Sport Programme, EACEA, European Partnership, 2016 - in corso di realizzazione.
  • Innovative Clubs for Dual Careers (IC/DC), ERASMUS+ EACEA, European Partnership, (in corso di realizzazione).
  • Servizio di realizzazione di un modello di monitoraggio e valutazione dell'apprendistato, Regione Emilia-Romagna, ATI SCS Azione Innova - IRS, (in corso di realizzazione).
  • Economic and social costs of low skilled adults in EU, CEDEFOP, 2015.
  • INCLUDE - Language Policy for Active Social Inclusion, LIFELONG LEARNING PROGRAMME, partnership europea capofila Istituto per la Ricerca Sociale, 2015.
  • ESF Support to Apprenticeship and Traineeship, Commissione Europea, partnership europea Ecorys-IES-IRS, 2015.
  •  Progetto di ricerca sociologica Ambiti di Olbia e Tempio Pausania "I giovani dai 18 ai 35 anni - I principali aspetti del mercato del lavoro provinciale", ATI IRS-LARISO-PRAGMA, 2014.
  • Assistenza tecnica nell'ambito del progetto "Competenze chiave per aprire le porte del mondo del lavoro Azione ProvincEgiovani e delle attività dell'Osservatorio sulla scolarità provinciale, Provincia di Bologna, Istituto per la Ricerca Sociale, 2013.
  • ALTA SCUOLA POLITECNICA (Politecnico di Milano, Politecnico di Torino), Una riflessione valutativa su efficacia e valore aggiunto del percorso, 2013.
  • The Project Method as a creative model in VET, European Partnership, European Commission, Leonardo da Vinci Programme, 2013.
  • Servizio di valutazione in itinere del POR FSE 2007-2013 Regione Marche, ATI Fondazione Giacomo Brodolini - IRS, 2015. In questo ambito: Iniziative per i giovani: risultati emersi nell'ambito della valutazione strategico-operativa e del placement, 2012; Indagine sulla qualità della formazione erogata dalle strutture formative (elaborazione di un modello di valutazione impatto netto), 2011.
  • Servizi di assistenza tecnica nell'ambito delle attività dell'Osservatorio sulla scolarità provinciale per la realizzazione di prodotti e servizi di supporto alla programmazione integrata delle autonomie locali e funzionali che compongono il "Sistema di relazioni territoriali per il miglioramento dell'offerta formativa", Provincia di Bologna, Istituto per la Ricerca Sociale, 2012.
  • Servizi di assistenza tecnica per l'accompagnamento alla costituzione ed all'avvio delle reti regionali di formazione tecnica superiore, Regione Emilia-Romagna, RTI Istituto per la Ricerca Sociale - CUOA, 2012.
  • Indagine attrattività Ingegneria Gestionale del Politecnico di Milano, Istituto per la Ricerca Sociale, 2012.

  • Study on a comprehensive overview on traineeship arrangements in Member States, ATI Institute for Employment Studies - IRS - Federal Institute for Vocational Education and Training, 2012.

  • LILAMA NETWORK LInguistic POLICY to the LAbour Market, partnership capofila Servicio Navarro De Empleo (ES), 2011.

  • Servizi di assistenza tecnica e monitoraggio nell'ambito dei flussi informativi e delle banche dati relativi alla scolarità, Provincia di Bologna, 2011.

  • Monitoraggio e valutazione dei progetti sostenuti dalla Fondazione per il Sud nel bando 2007 per l'educazione dei giovani e la formazione di eccellenza, 2010.

  • Servizi di accompagnamento, monitoraggio e valutazione delle attività relative al Piano triennale dell'offerta di formazione alta, specialistica e superiore, Regione Emilia-Romagna, RTI Istituto per la Ricerca Sociale - CUOA, 2010.

  • Indagine sulle iscrizioni ai corsi di laurea in Ingegneria dell'Informazione, Politecnico di Milano, 2009.

  • Assistenza relativa all'alimentazione di indicatori di risultato sulle politiche provinciali del lavoro e della formazione professionale nella provincia di Parma, corsi 2006 e 2007, Istituto per la Ricerca Sociale, 2009. In questo ambito: La formazione professionale finanziata dalla Provincia di Parma.

Orientamento e servizi per il lavoro

Il monitoraggio e la valutazione dell'orientamento e dei servizi per l'impiego delle Regioni e, in particolare, delle Province, rappresentano uno dei servizi principali di questa Linea di attività, insieme ad una significativa attività di ricerca sui fabbisogni formativi delle nuove forme di rapporto contrattuale nel mercato del lavoro.

Rapporti di ricerca: 

  • The Geography of New Employment Dynamics in Europe, ESPON EGTC, European Union, European Partnership led by IRS, 2016.
  • Servizio di supporto tecnico scientifico per alcuni moduli dell'osservatorio del mercato del lavoro e della formazione (ECO15012), del diritto allo studio universitario (ECO15013), disabilità e lavoro (ECO15013) compreso il rapporto annuale 2015 dell'osservatorio del mercato del lavoro e della formazione, Eupolis Lombardia, RTI IRS-Clas, 2016.
  • Indagine sul ruolo e sulle attività delle fondazioni di impresa a supporto dei giovani, Fondazione Bracco, 2015.
  • Servizio di supporto tecnico scientifico per alcuni moduli dell'osservatorio del mercato del lavoro e della formazione (ECO14010), del diritto allo studio universitario (ECO14011), disabilità e lavoro (ECO14012) e per la predisposizione del rapporto annuale 2014 dell'osservatorio del mercato del lavoro e della formazione, Eupolis Lombardia, RTI IRS-Clas, 2015.
    Monitoraggio valutativo del Fondo Anticrisi per lo Sviluppo del Comune di Bologna, ATI IRS - ActionAid, 2015.
  • Social and employment situation in Italy, report for the European Parliament Directorate General FOR Internal Policies, Policy Department a: economic and scientific Policy, 2014
  • The condition of unemployed young women and men in the European union, European Parliament, Directorate General for International Policies Policy Department C: Citizens' Rights and Constitutional Affairs, Istituto per la Ricerca Sociale, 2013.
  • Labour market transition for young people, EUROFOUND, Partnership IES-IRS, 2013.
  • Rilevazione delle buone pratiche realizzate da imprese private per fronteggiare il problema dell'invecchiamento della forza lavoro, ISFOL, 2013.
  • Servizio di valutazione in itinere del POR FSE 2007-2013 Regione Marche, ATI Fondazione Giacomo Brodolini - IRS, 2015. In questo ambito: La valutazione delle Borse di Lavoro erogate dal POR FSE 2007-2013 della Regione Marche, 2012La valutazione tematica: L'efficacia degli interventi di consulenza per l'innovazione nelle PMI, 2012; Rapporto di valutazione dello stato di attuazione della misura regionale di sostegno alla creazione d'impresa. Confronto con il Prestito d'Onore, 2011; Rapporto di valutazione sull'efficacia delle azioni di sostegno al reddito e alle competenze dei lavoratori coinvolti in crisi, 2011; Le politiche per la salute e la sicurezza nel lavoro nelle attività finanziate dal FSE, 2010; Il processo di attuazione delle politiche di sostegno al reddito e alle competenze dei lavoratori nella Regione Marche, 2010.
  • Servizi a supporto della valutazione strategica del Programma Operativo "Competitività e Occupazione" della Regione Lombardia Ob 2 FSE 2007/2013, ATI Gruppo Clas - Istituto per la Ricerca Sociale - Fondazione Giacomo Brodolini, 2014 . In questo ambito: Un'analisi degli strumenti di inserimento occupazionale dei giovani: l'esperienza di apprendistato e tirocinio in Regione Lombardia Sintesi dei risultati e implicazioni di policy, 2012; Il sostegno alla ricollocazione dei lavoratori coinvolti in crisi aziendali: reti e gestione delle doti ricollocazione e riqualificazione, 2012.
  • Servizio di valutazione tematica unitaria sull'attuazione e sugli effetti degli interventi anti - crisi previsti nel Piano Straordinario per l'Occupazione, Regione Piemonte, Istituto per la Ricerca Sociale, 2013. In questo ambito: Effetti socio-economici della crisi in Piemonte e attualità del PSO, 2012; Primo rapporto di valutazione sull'attuazione degli interventi anti-crisi previsti dal PSO, 2012; L'analisi dei cambiamenti nella struttura organizzativa, nei servizi erogati e nell'utenza dei Centri per l'Impiego a seguito dell'attuazione degli interventi anticrisi, 2012.
  • Trapped of flexible risk transitions and missing policies for young high-skilled workers in Europe, European Commission, RTI IRS - IES - Amitiè - Università di Trento - Centro de Estudios Econmicos Tomillo S.L, 2012.
  • Azioni di rinforzo alla qualità di vita e di lavoro destinate ai prestatori d'opera temporanei, Provincia Autonoma di Trento, RTI IRS - For.ES - Università di Trento, 2011.

  • Servizi di assistenza tecnica per la realizzazione di uno studio sul lavoro nei servizi alle imprese e alle persone in Emilia-Romagna, Istituto per la Ricerca Sociale, 2010.

  • Servizi di supporto all'attività di informazione e comunicazione, in particolare a favore delle categorie di lavoratori a rischio di esclusione dal mercato del lavoro, per la realizzazione delle azioni integrate di prevenzione e contrasto al lavoro sommerso e irregolare previste dal protocollo di intesa fra Regione Lombardia, Direzione Regionale del Lavoro e province lombarde, ATI IRS-SCIONG, 2010.

  • Progettazione e realizzazione di seminari ed eventi relativi alle politiche attive del lavoro e della formazione professionale realizzate in provincia di Parma, ATI IRS - Tracce comunicazione&pubblicità, 2009.

  • Barbieri Davide, Oliva Daniela, Orlando Nicola, Poli Nicoletta, Samek Lodovici Manuela, Assistenza relativa all'alimentazione di indicatori di risultato sulle politiche provinciali del lavoro e della formazione professionale nella provincia di Parma, Istituto per la Ricerca Sociale, 2008. In questo ambito: Valutazione dei Patti di servizio semestrali stipulati presso servizi specialistici dei CPI della Provincia di Parma nel primo trimestre 2008; Indagine sull'utenza 2008: la settimana campione.

  • Barbieri Davide, Oliva Daniela, Orlando Nicola, Samek Lodovici Manuela, Assistenza relativa all'alimentazione di indicatori di risultato sulle politiche provinciali del lavoro e della formazione professionale nella provincia di Parma, corsi 2005, Provincia di Parma, dicembre 2007. In questo ambito: Valutazione dei Patti di servizio semestrali stipulati presso servizi specialistici dei CPI della Provincia di Parma nel primo trimestre 2007; Indagine sull'utenza 2007: la settimana campione.
  • Attività di valutazione inerente i servizi per il lavoro erogati dai centri provinciali per l'impiego, Provincia di Genova, gennaio 2007.
  • Barbieri Davide, Oliva Daniela, Orlando Nicola, Poli Nicoletta, Samek Lodovici Manuela, Assistenza relativa all'alimentazione di indicatori di risultato sulle politiche provinciali del lavoro e della formazione professionale nella provincia di Parma, corsi 2004, settembre 2006. In questo ambito: Indagine sugli utenti dei Servizi per l'Impiego della Provincia di Parma nell'anno 2004.
  • Bondi Massimiliano, Broglio Daria, Oliva Daniela, Poli Nicoletta, Indagine finalizzata all'analisi del lavoro interinale, con particolare riferimento ai fabbisogni formativi dei lavoratori occupati ed occupabili e delle imprese utilizzatrici, e all'individuazione e sperimentazione di modelli e percorsi di qualificazione e riqualificazione professionale per conto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, aprile 2005.
  • A.T.I. Ismeri Europa (Capofila), IRS, Servizio di monitoraggio delle politiche del lavoro, della formazione, dell'orientamento e integrazione con la scuola e rilevazione degli indicatori di impatto occupazionale. In questo ambito:
    • Rapporto metodologico, 2002;
    • Rapporto di monitoraggio anno 2000, luglio 2003;
    • Il quadro delle politiche del lavoro in base alle linee guida europee anno 2000, luglio 2003;
    • Le politiche per l'occupazione in Emilia Romagna, Rapporto di monitoraggio, anno 2002, giugno 2004.
  • Oliva Daniela, Orlando Nicola, Patrizio Monica, Samek Lodovici Manuela, Zanzottera Cristiana, Monitoraggio e valutazione dei servizi per l'impiego della provincia di Parma (2003), aprile 2004.
  • Bondi Massimiliano, Mingardi Stefano, Oliva Daniela, Origo Federica, Patrizio Monica, Puggioli Franco, Samek Lodovici Manuela, Zanzottera Cristiana, I lavoratori interinali in Emilia-Romagna: caratteristiche e fabbisogni formativi. Un'indagine sul campo, aprile 2004.
  • Oliva Daniela, Orlando Nicola, Patrizio Monica, Samek Lodovici Manuela, Vanelli Valerio, Zanzottera Cristiana, Monitoraggio e valutazione dei Servizi per l'Impiego della Provincia di Parma. Una prima sperimentazione relativa ai dati di PROLABOR 2002, gennaio 2004.
  • L'adozione e l'utilizzazione del modello di valutazione della qualità dei servizi di orientamento del CESOS nella regione Liguria e nella provincia di Reggio Emilia, 2003.
  • Fellini Ivana, Ferrari Elena, Oliva Daniela, Pesce Flavia, Samek Lodovici Manuela, Modelli istituzionali e organizzativi di gestione delle politiche attive del lavoro: l'esperienza europea e di alcune regioni italiane, Rapporto finale, novembre 2002,
  • Fellini Ivana, Ferrari Elena, Oliva Daniela, Patrizio Monica, Samek Lodovici Manuela, Zanzottera Cristiana, Progettazione di un modello di monitoraggio e valutazione dei Servizi per l'Impiego. Una prima sperimentazione presso la Provincia di Firenze, Rapporto intermedio e Rapporto finale, luglio 2001.
  • Ferrari Elena, Oliva Daniela, Samek Lodovici Manuela, Zanzottera Cristiana, Monitoraggio e valutazione del progetto di formazione e collocamento dei "lavoratori atipici" realizzato dalla Provincia di Firenze, Un approfondimento delle politiche attive del lavoro rivolte a questo target di utenza, 2001.
  • Ferrari Elena, Oliva Daniela, Samek Lodovici Manuela, Zanzottera Cristiana, Monitoraggio e valutazione del progetto di formazione e collocamento dei "lavoratori atipici" realizzato dalla Provincia di Firenze, 2001.
  • Oliva Daniela, Samek Lodovici Manuela, Valutazione di efficacia dei servizi di orientamento dell'Agenzia del Lavoro della Provincia Autonoma di Trento, 2000.
  • Samoggia Antonella, Origo Federica, Oliva Daniela, Samek Lodovici Manuela, Voci Elio, Monitoraggio delle politiche del lavoro nella prospettiva della predisposizione di Piani d'Azione per l'Occupazione. Rapporto intermedio e Rapporto finale, 1999.
  • Associazione Temporanea di Impresa tra IRS-Milano, CLES-Roma, GANDALF-Bologna, Valutazione delle politiche regionali del lavoro. I casi della Valle d'Aosta, dell'Emilia Romagna, dell'Umbria e della Toscana, 1997.
Pari opportunità di genere
L'assistenza tecnica, la progettazione e implementazione di metodologie, strumenti e linee guida per l'applicazione del principio del mainstreaming e delle pari opportunità di genere rappresentano i principali servizi offerti dall'Area su questo tema, insieme ad una consistente attività di monitoraggio e di valutazione in un'ottica di genere di progetti, programmi e politiche. Una particolare competenza è stata sviluppata per l'applicazione del principio di mainstreaming in tutte le fasi del ciclo della politica (ideazione, programmazione, allocazione delle risorse, attuazione, monitoraggio e valutazione) e per la progettazione di azioni dirette in funzione di un sistema di classificazione messo a punto per correlare caratteristiche e bisogni specifici di pari opportunità delle donne con interventi e politiche finalizzate a questo obiettivo.

Rapporti di ricerca: 

  • Gender-related challenges in European education systems, EIGE, Istituto per la Ricerca Sociale, 2016 - in corso di realizzazione.
  • TRIGGER - TRansforming Institutions by Gendering contents and Gaining Equality in Research, FP7-SCIENCE-IN-SOCIETY-2013-1, Coordinator Presidenza del Consiglio dei Ministri, (in corso di realizzazione).
  • Servizio di assistenza tecnico-scientifica per le attività di gestione, attuazione e monitoraggio per l'attuazione delle politiche di pari opportunità e del piano antiviolenza 2015/2018, Regione Lombardia, 2016.
  • Framework contract: collection of information and provision of research related services: Lot 14 Italy and Lot 29 Europe, EIGE, (ongoing). In this frame:
    • Request for service RS8 – Collection of grey literature on gender equality in 11 EU Member States and the EU;
    • Request for service RS9 – Verification and correction of the available information on gender mainstreaming;
    • Request for service RS13 – Collection of secondary data and mapping of information on upscaling skills of different groups of women and men in the EU labour market;
    • Request for service RS1 – Production of EU Member State. Italy profiles of the Gender Equality Index
    • Request for service RS2 – Annual Report 2013 – editing and proofreading on the italian version;
    • Request for service RS3 – Data collection on the benefits of gender equality by the expenditure on public infrastructures for Italy;
    • Request for service RS10 – Editing and proofreading on BPfA Italian publications.
  • Study on the use of funds for Gender Equality in selected Member States, European Parliament, Directorate General for International Policies Policy Department C: Citizens’ Rights and Constitutional Affairs, Istituto per la Ricerca Sociale, 2016.
  • The gender pension gap: differences between mothers and women without children, European Parliament, Directorate General for International Policies Policy Department C: Citizens’ Rights and Constitutional Affairs, Istituto per la Ricerca Sociale, 2016.
  • ENEGE - European Network of expert in gender equality, European Commission, DG Justice, Istituto per la Ricerca Sociale, Fondazione Giacomo Brodolini (capofila) 2015.
  • The Gender Employment Gap: Challenges and Solutions. Lot 1 - Trends and determinants of female labour market participation. Lot 2 - Review and analysis of policies and initiatives for supporting labour market participation of women, EUROFOUND, Partnership IRS-IES, 2015.
  • Supporto strategico alle politiche di genere e alle pari opportunità per tutti" del programma operativo 2007/2013 del Fondo Sociale Europeo, Obiettivo 2 Competitività regionale ed occupazione della Provincia Autonoma di Bolzano, 2012-2015.
  • Promozione di un'azione di sistema volta alla programmazione e attuazione degli interventi di pari opportunità di genere attraverso misure di sostegno all'individuazione, trasferimento e messa in opera di buone pratiche anche internazionali, Dipartimento per le Pari Opportunità, ATI IRS-BRIGHT.LY, 2015.
  • Elderly women living alone: an update of their living conditions. Study for the FEMM Committee, European Parliament, DG Internal Policies, 2015.
  • Study on "Evaluation of the Strategy for Equality between women and men 2010-2015  as a contribution to achieve the goals of the Beijing Platform for Action", European Parliament, Committee on Women's Rights and Gender Equality, 2014.
  • Organisation of exchange of good practices on gender equality, Progress Programme, Consorzio ÖSB Consulting GmbH and Istituto per la Ricerca Sociale, 2014.
  • Study on area F of the Beijing Platform for Action - Women and the Economy, EIGE, 2014.
  • Mens sana in corpore sano: policies and instrument for an healthy and dignified active ageing for elderly women, European Commission, Partnership con il Dipartimento per le Pari Opportunità-Presidenza del Consiglio dei Ministri, 2013.
  • Gender Mainstreaming in committees and delegations of the European Parliament, European Parliament, 2013.
  • Briefing Note on Advantages of an integrated and gender-sensitive approach to youth unemployment, European Parliament, Directorate General for International Policies Policy Department C: Citizens' Rights and Constitutional Affairs, 2013.
  • Servizio di valutazione indipendente sull'attuazione del Programma Operativo FESR 2007-2013 della Regione Liguria Obiettivo "Competitività regionale e occupazione", RTI - Gruppo CLAS (Capofila), Istituto per la Ricerca Sociale, Fondazione Brodolini, (in corso di realizzazione). In questo ambito: Valutazione del tema Pari Opportunità, 2012.
  • Servizio di valutazione in itinere del POR FSE 2007-2013 Regione Marche, ATI Fondazione Giacomo Brodolini - IRS, (in corso di realizzazione). In questo ambito: La valutazione delle pari opportunità tra uomini e donne e del mainstreaming di genere, 2012.
  • "Women living alone": an update, European Parliament, Directorate General for international policies policy department C: citizens' rights and constitutional affairs, 2012.
  • The role of women in the green economy- the issue of mobility, European Parliament, Directorate General For International Policies Policy Department C: Citizens' Rights And Constitutional Affairs, 2012.
  • Studio relativo alla definizione e modellizzazione di una specifica metodologia per la identificazione e raccolta di buone pratiche in un'ottica di genere a favore delle regioni convergenza, Dipartimento per le Pari Opportunità, 2012.
  • Establishment and maintenance of a network of experts in gender equality, social inclusion, health, a long term care - EGGSI, Istituto per la Ricerca Sociale, Fondazione Giacomo Brodolini (capofila), 2011.
  • Study on implementation methods of work with the Beijing indicators in the European Union, EIGE, 2011.
  • Progettazione e realizzazione di indagini statistiche in tema di "differenze di genere, modelli di occupazione e impatto innovativo del lavoro delle donne in toscana - Anno 2009", ATI Pragma Srl e Istituto per la Ricerca Sociale, 2010.
  • Supporto al NUVAL nella valutazione strategica unitaria Val d'Aosta, in questo ambito: Approfondimento tematico: una lettura di genere della politica regionale di sviluppo, 2009.
  • Studio di fattibilità per la predisposizione di linee guida regionali per l'elaborazione dei "Patti sociali di genere" nella Regione Puglia, Dipartimento per le Pari Opportunità,  2009.
  • Assistenza tecnica al Dipartimento per le Pari Opportunità finalizzata all'introduzione e diffusione dell'ottica di genere negli Accordi di Programma Quadro, ATI IRS-Ernst&Young, dicembre 2008.
  • Study research "Women living alone". Evaluation of their specific difficulties, European Parliament, settembre 2008.
  • Pesce Flavia, Azioni di pari opportunità e politiche di genere nell'attuale e nella futura programmazione. Supporto metodologico ed operativo in un'ottica di genere al servizio FSE della Provincia Autonoma di Bolzano, 2007.
  • Corso di formazione dal titolo: Approcci e strumenti a supporto del Gender Mainstreaming, Provincia Autonoma di Bolzano, 2007.
  • W.IN.D. - Woman In Development, Dipartimento per le Pari Opportunità, dicembre 2007.
  • Gender mainstreaming in the Use of Structural Funding, Directorate General Internal Policies of the Union, European Parliament, 2007.
  • Pesce Flavia, Valutazione delle attività in relazione al Progetto INTERREG IIIC LEAD - Sviluppo Agenzie Locali di Parità, Provincia di Bari, ottobre 2007.
  • Servizio di supporto al DPO per l'assistenza che il Dipartimento deve offrire alle Amministrazioni centrali e regionali in tema di pari opportunità tra uomini e donne 2002-2007, ATI IRS-Ernst&Young.

 

Inclusione sociale e pari opportunità per tutti

Le politiche di formazione, di orientamento e di lavoro rivolte a utenze che si trovano in condizione di svantaggio sociale e/o di disabilità necessitano di particolari metodologie e strumenti per il monitoraggio e la valutazione di efficacia, di efficienza e di impatto. Così come la formazione, l'organizzazione e la valutazione dei sistemi che si occupano di questi target di utenza.

Rapporti di ricerca:

  • Rapporto di ricerca sul tema del collocamento mirato e in particolare sull’utilizzo delle convenzioni ex art. 14 l.216/2003, Fondazione Cariplo, Istituto per la Ricerca Sociale, 2016 - in corso di realizzazione.
  • Study on Analysis of ERDF support for inclusive growth in the 2014-2020 programming period, European Commission – DG Regional and Urban Policy, Partnership with VVA Consulting, Csil and IRS, 2016 - in corso di realizzazione.
  • Villa SALUS as a new Sustainable Accessible Livable Usable Social space for intercultural Wellbeing, Welfare and Welcoming in the metropolitan City of Bologna, Urban Innovation Action, partenariato capofila Comune di Bologna, 2016 - in corso di realizzazione.
  • The investment plan and the Social Pillar: a step towards a new strategy for Europe, European Economic and Social Commitee, Istituto per la Ricerca Sociale, 2016 - in corso di realizzazione.
  • Realizzazione di una ricerca di approfondimento qualitativo-quantitativo sulle attività svolte dal Garante regionale delle persone sottoposte a misure restrittive o limitative della libertà personale, Regione Emilia-Romagna, Istituto per la Ricerca Sociale, 2016 - in corso di realizzazione.
  • Analytical Study on Mainstreaming employment and social indicators into macroeconmic surveillance, European Parliament, Istituto per la Ricerca Sociale, 2016.
  • Medium Briefing Note on "Active Inclusion: Stocktaking of the Commission Recommendation (2008)", European Parliament,  DG for Internal Policies Policy Department A: Economic and Scientific Policy, Istituto per la Ricerca Sociale, 2015.
  • Domestic and Care Work: best practices and benchmarking for integrating and reconciling work and family life, European Fund for Integration, Action 10 - Exchanging of experiences and best practices", Ministero dell'Interno, partnership Soleterre e Istituto per la Ricerca Sociale, 2015.
  • Care+, Ageing well in the community and at home: developing digital competences of care workers to improve the quality of life of older people, European Partnership, European Commission, 2015.
  • INNOSERV - Innovative Social Services platform, European Partnership, Ruprecht-Karls Univeritaet Heilberg, 2014.
  • careNET, Building ICT competencies in the long-term care sector to enhance quality of life for older people and those at risk of exclusion, European Partnership, Eacea, 2014.
  • "UPCARING - UPgrading CARe service with INnovative skills certification, e-learning and matchinG systems" / UPCARIN, European Partnership, Eacea, 2013.
  • Local Strategies For The Active Inclusion Of Young People, An Integrated Approach For Young Homeless Migrants - Bologna, European Commission, IRS-Consorzio L'Arcolaio, 2013.
  • Cities for active inclusion (EUROCITIES-NLAO), EUROCITIES, Comune di Bologna, Istituto per la Ricerca Sociale, 2013.
  • Servizio finalizzato al miglioramento della capacità di governance e di realizzazione di servizi integrati nell'area dell'assistenza domiciliare, Provincia di Bologna, Istituto per la Ricerca Sociale, 2012.
  • Servizio finalizzato alla definizione di un sistema di relazioni efficaci fra soggetti operanti nell'ambito del lavoro di cura domiciliare, Provincia di Bologna, Istituto per la Ricerca Sociale, 2011.
  • Monitoraggio dell'Accordo di programma provinciale per l'integrazione scolastica e formativa dei bambini e alunni disabili 2008-2013, Provincia di Bologna, Istituto per la Ricerca Sociale, 2011.
  • Servizi per l'informazione e l'orientamento dei giovani disabili in uscita dal sistema scolastico e formativo, Provincia di Bologna, Istituto per la Ricerca Sociale, 2011.
  • La valutazione di impatto dei percorsi formativi realizzati dall'Area della Formazione del Prap di Bologna nell'anno finanziario 2009, Istituto per la Ricerca Sociale, 2011.
  • Partnership capofila Comune di Bologna, EUROCITIES - Network of Local Authority Observatories on Active Inclusion (EUROCITIES-NLAO), 2010.
  • La valutazione di impatto dei percorsi formativi realizzati dall'Area della Formazione del Prap di Bologna nell'anno finanziario 2008, Istituto per la Ricerca Sociale, 2010.
  • Attività di ricerca "Ricognizione e analisi delle azioni locali a supporto del prolungamento della vita attiva", Istituto per la Ricerca Sociale, 2009.
  • La valutazione di impatto dei percorsi formativi realizzati dall'Area della Formazione del Prap di Bologna nell'anno finanziario 2007, Istituto per la Ricerca Sociale, marzo 2009. 
  • SAMI - Spazi aperti per il mainstreaming interculturale, progetto realizzato nell'ambito dell'Azione 3 dell'Iniziativa Comunitaria Equal II fase, all'interno dell'Osservatorio Tratta, 2007.
  • Consolini Marta, Pesce Flavia, Corso di formazione sul tema: MIDA modello per l'inserimento dell'alunno disabile in azienda, Provincia Autonoma di Bolzano , Istituto per la Ricerca Sociale, 2007.
  • "MAIS A) " "Modello per L'accoglienza Interculturale  di Allievi Stranieri in Formazione" in provincia di Bolzano, Istituto per la Ricerca Sociale, 2008.
  • EQUAL IN.S.I.E.M.E. (INserimento, Socialità e Integrazione per Evolvere, Migliorare, Emergere), 2007.
  • Barbieri Davide, Oliva Daniela, Orlando Nicola, Poli Nicoletta, Samek Lodovici Manuela, Assistenza relativa all'alimentazione di indicatori di risultato sulle politiche provinciali del lavoro e della formazione professionale nella provincia di Parma, corsi 2005, Istituto per la Ricerca Sociale, dicembre 2007. In questo ambito: Indagine sui risultati dei servizi di collocamento mirato del SILD.
  • Mantenimento mirato: permanenza in azienda del disabile - Fase 1, Regione Marche, Istituto per la Ricerca sociale, dicembre 2007. 
  • Servizio di monitoraggio finalizzato alla conoscenza dei percorsi scuola-formazione-lavoro dei giovani e degli adulti in situazione di handicap, Progetto di fattibilità, Istituto per la Ricerca Sociale, luglio 2007.
  • Indagine sull'efficacia e la qualità dell'attività formativa programmata per adolescenti, giovani e adulti in situazione di handicap - Anni di programmazione 2002 e 2003, Istituto per la Ricerca Sociale, aprile 2007.
  • Oliva Daniela, Poli Nicoletta, Dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria Provveditorato Regionale Emilia Romagna, Valutazione locale del corso di formazione "M.E.R.CU.R.I.O. - Il Messaggero degli Dei - La consegna del messaggio", marzo 2007.
  • Barbieri Davide, Oliva Daniela, Orlando Nicola, Poli Nicoletta, Samek Lodovici Manuela, Assistenza relativa all'alimentazione di indicatori di risultato sulle politiche provinciali del lavoro e della formazione professionale nella provincia di Parma, corsi 2004, settembre 2006. In questo ambito: Indagine sui risultati dei servizi di collocamento mirato del SILD.
  • Barbieri Davide, Oliva Daniela, Poli Nicoletta, Prospettive Co.Ra.M., Dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria, Provveditorato Regionale dell'Emilia Romagna, marzo 2006.
  • Oliva Daniela, Poli Nicoletta, Valutazione locale del corso di formazione Re.va.n. Cambia.r.e., ridurre le distanze mantenendo le differenze, Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, febbraio 2006.
  • Oliva Daniela, Origo Federica, Poli Nicoletta, Samek Lodovici Manuela, Analisi comparata dei modelli di intervento per l'inserimento lavorativo dei disabili: lo stato di attuazione della legge 68/1999 in Lombardia e nelle province di Novara e Verbania, per conto dell'Associazione per la Ricerca Sociale, Fondazione Cariplo, dicembre2005.
  • Oliva Daniela, Orlando Nicola, Pesce Flavia, Samek Lodovici Manuela, Mantenimento mirato: permanenza del diversamente abile in azienda, Provincia di Bolzano, Provincia Autonoma di Bolzano, novembre 2005.
  • Barbieri Davide, Oliva Daniela, Poli Nicoletta, Gestione dell'emergenza del detenuto in doppia diagnosi, Dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria, Provveditorato Regionale delle Marche, novembre 2005.
  • Oliva Daniela, Poli Nicoletta, Progetto integrato complesso "Qualità sociale cooperativa" interventi strategici per lo sviluppo dellecooperative sociali, in questo ambito:
  1. L'action-research come strumento per l'analisi comparata delle capacità operative e strategiche delle cooperative sociali emiliane, giugno 2005;
  2. Seminari informativi per lo sviluppo di un sistema diffuso di competenze manageriali e organizzative delle cooperative sociali emiliane, la valutazione, giugno 2005;
  3. Interventi di formazione individuale a sostegno dei lavoratori nelle Cooperative Sociali, la valutazione giugno, 2005;
  4. L'affiancamento sul lavoro dei lavoratori neo-inseriti nelle cooperative sociali, la valutazione, giugno 2005.
  • Leporati Mara, Oliva Daniela, Creazione di una rete di centri per l'incontro domanda/offerta del lavoro di cura domiciliare, Progetto di fattibilità, maggio 2005.
    • Oliva Daniela, Dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria Provveditorato Regionale Emilia Romagna - Corsi di Formazione CoRaM 2004, valutazione locale dei progetti, dicembre 2004. 
      • Barbieri Davide, Oliva Daniela, Dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria Provveditorato Regionale Emilia Romagna - Progetto Domino (Dinamizzare organizzazioni mobilitando investimenti per nuovi input), settembre 2004.
        • Barbieri Davide, Oliva Daniela, Poli Nicoletta, Dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria Provveditorato Regionale Emilia Romagna - On The Job, Rapporto di valutazione, luglio 2004.
          • Oliva Daniela, Poli Nicoletta, Percorsi Integrati in Alternanza tra Formazione Scuola e Territorio - PIAFST, dalla sperimentazione alla istituzionalizzazione - progettazione del modello per la costruzione del PEP integrato con le attività curriculari nei percorsi PIAFST, maggio 2004.
            • Oliva Daniela, Poli Nicoletta, L'integrazione scolastica e formativa degli studenti in situazione di handicap (Legge 05/02/1992 n. 104). Una verifica dell'Accordo Provinciale di Programma, Centro Servizi Amministrativi della Provincia di Bologna, Istituto per la Ricerca Sociale, maggio 2004.
              • Oliva Daniela, Orlando Nicola, Samek Lodovici Manuela, Vanelli Valerio, Zanzottera Cristiana, Monitoraggio e valutazione del servizio per l'inserimento lavorativo dei disabili nella Provincia di Parma, marzo 2004.
                • Oliva Daniela, Orlando Nicola, Samek Lodovici Manuela, Vanelli Valerio, Zanzottera Cristiana, Monitoraggio e valutazione del sistema provinciale della formazione professionale, dei servizi all'impiego e del servizio per l'inserimento lavorativo dei disabili, Provincia di Parma, Progetto di fattibilità, dicembre 2003.
                  • Barbieri Davide, Oliva Daniela, Dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria Provveditorato Regionale Emilia Romagna - HSE Project Team, Rapporto di valutazione, novembre 2003.
                    • Oliva Daniela, Poli Nicoletta, Linee Guida per la progettazione formativa integrata dei PIAFST, Percorsi individuali in alternanza scuola/FP/territorio, luglio 2003.
                      • Valutazione in itinere del POR Ob.3 per il periodo 2000-2006 della Regione Marche, A.T.I. Istituto per la Ricerca Sociale (capofila) - GALGANO E ASSOCIATI, in questo ambito:
                        • Rapporto tematico: "POR e Svantaggio Sociale. Un primo approfondimento sull'Asse B.", maggio 2003.
                        • Valutazione del POR Ob.3 per il periodo 2000-2006 della Regione Val d'Aosta, in questo ambito:
                          • Approfondimento tematico: una prima valutazione dell'apporto del POR alle politiche per l'inclusione sociale, ottobre 2003.
                          • ATI Ismeri Europa - IRS, Le politiche per l'inserimento lavorativo dei disabili in Emilia Romagna, luglio 2003.
                            • Oliva Daniela, Orlando Nicola, Samek Lodovici Manuela, Vanelli Valerio, Zanzottera Cristiana, Monitoraggio e valutazione del servizio per l'inserimento lavorativo dei disabili nella Provincia di Parma, dicembre 2002.
                              • Oliva Daniela, Poli Nicoletta, Vanelli Valerio, Percorsi Integrati in Alternanza tra Formazione Scuola e Territorio PIAFST, un primo approfondimento, luglio 2002.
                                • Valutazione dell'offerta formativa della Provincia di Bologna rivolta a disabili, Rapporto finale, Istituto per la Ricerca Sociale, 2003.
                                  • Origo Federica, Oliva Daniela, Samek Lodovici Manuela, Le politiche per l'inserimento occupazionale delle fasce deboli. Strumenti e modelli di monitoraggio degli interventi regionali, in una prospettiva di comparabilità europea dei risultati, 1999.
                                    • Ferrari Elena, Giorgetti Raffaella, Oliva Daniela, Progettazione e sperimentazione di un sistema di accreditamento di qualità degli Enti che erogano formazione professionale a disabili e utenze speciali nella provincia di Genova, 1998.
                                      • Dente Bruno, Dente Davide, Oliva Daniela, Progettazione di un sistema di valutazione ex-ante delle variabili correlate all'inserimento lavorativo degli invalidi civili iscritti nelle liste del collocamento obbligatorio dell'Ufficio Provinciale del Lavoro e della Massima Occupazione, 1996.
                                        • Oliva Daniela, Progetto di fattibilità di sistemi di valutazione e controllo per le tipologie corsuali "Formazione integrativa rispetto alla Scuola di Stato" e "Formazione per utenti con deficit di opportunità, 1993.
Sistemi per la selezione ex-ante

L'allocazione delle risorse finanziarie rappresenta un nodo critico per le Amministrazioni pubbliche, non solo per ragioni dovute alla scarsità dei finanziamenti, ma per le esigenze di trasparenza e di efficacia della scelta connesse a questa fase del ciclo della politica. La progettazione, l'implementazione e l'applicazione di sistemi per la selezione dei progetti in grado di internalizzare il know how del valutatore e l'esigenza della scelta politica e strategica rappresenta un servizio distintivo di questa Area.

Rapporti di ricerca:

  • Consulenza a UnipolSai Assicurazioni per la selezione delle domande relative alle borse di studio, Unipol, Istituto per la Ricerca Sociale, 2015 e 2016.
  • Amerise Carmen, Broglio Daria, Dente Bruno, Oliva Daniela, Un'analisi dei progetti finanziati dalla Fondazione Del Monte di Bologna e Ravenna finalizzata alla definizione di un sistema di selezione e valutazione, maggio 2007.
  • Oliva Daniela, Vecchi Giancarlo, Progettazione e sperimentazione di un modello di selezione dei progetti a supporto del programma triennale di intervento sulla rete viaria di interesse regionale della Regione Emilia-Romagna, luglio 2005.
  • Calanca Marina, Oliva Daniela, Vanelli Valerio, Rapporto per la valutazione ex-ante dei corsi di formazione professionale e orientativa della Provincia di Bologna. Corsi 1998, 2000.
  • Ferrari Elena, Oliva Daniela, Messa a punto delle schede di valutazione ex-ante dei progetti presentati nell'ambito della Formazione Professionale della Provincia di Bologna, 1998.
  • Oliva Daniela, Sperimentazione del sistema di valutazione ex-ante dei progetti di formazione professionale e del sistema di valutazione ex-post dell'attività formativa finanziata dall'Amministrazione Provinciale di Ravenna, 1996-1998.
  • Delli Giulietta, Progettazione di un meccanismo di valutazione ex-ante dei progetti formativi per il Servizio di Formazione professionale della Provincia di Piacenza, 1995.
  • Dente Bruno, Delli Giulietta, Oliva Daniela, La valutazione ex-ante dei progetti di formazione professionale della Provincia di Bologna. Progetto esecutivo, 1993.
Analisi dei processi e progettazione di politiche

L'analisi dei processi decisionali connessi alla programmazione e implementazione delle politiche rappresenta uno dei servizi principali di questa Linea di attività e la filosofia di approccio per la valutazione e la progettazione di nuovi interventi. L'analisi delle reti e dei partenariati, l'analisi dei meccanismi di interazione degli attori di un programma o di una politica, la costruzione di osservatori e la definizione di scenari alternativi sono alcune fra le principali metodologie applicate in questo ambito.

Rapporti di ricerca:

  • ENLARGE – ENergies for Local Administrations: Renovate Governance in Europe, HORIZON2020, European Partnership led by IRS, (in corso di realizzazione).
  • Servizio di supporto tecnico-scientifico nell'ambito del progetto "Supporto tecnico-scientifico ai processi di riordino istituzionale", Eupolis Lombardia, 2015.

  • Servizio di progettazione e realizzazione di attività di supporto tecnico-scientifico a Regione Lombardia nell'ambito del percorso di realizzazione della Città Metropolitana di Milano, Eupolis Lombardia, 2015.

  • Servizio di supporto all'Ufficio per il programma di Governo per orientare il sistema di monitoraggio del Programma anche alla valutazione dell'attuazione, Presidenza del Consiglio dei Ministri, (in corso di realizzazione).

  • Servizio di rilevazione della qualità percepita dagli utenti dei servizi interurbani di trasporto pubblico della provincia di Mantova, Provincia di Mantova, (in corso di realizzazione).

  • Approfondimento e sviluppo dei contenuti del Documento strategico preliminare della Valle d'Aosta, in funzione dell'elaborazione dei Programmi operativi per la competitivita regionale, l'occupazione, la cooperazione territoriale e lo sviluppo rurale del periodo 2007/13, dicembre 2006. 
  • Nuova programmazione dei Fondi Strutturali 2007-2013, Analisi di contesto FSE, Regione Lombardia, giugno 2006.
  • Dallara Cristina, Oliva Daniela, Poli Nicoletta, Vecchi Giancarlo, Elaborazione di un patto formativo per l'area del patto territoriale dell'Appennino parmense, Istituto, maggio 2006.
  • Fellini Ivana, Oliva Daniela, Samek Lodovici Manuela, Strategia unitaria regionale per le politiche di sviluppo cofinanziabili da Fondi Strutturali comunitari e dal Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale nel periodo 2007/2013 in Val d'Aosta. Regione Val D'Aosta settembre 2005.
  • Doglioli Stefania, Oliva Daniela, Poli Nicoletta, Samek Lodovici Manuela, Progetto GELAP, Rapporto di valutazione sulla partnership, Provincia di Genova, aprile 2005.
  • A.T.I. Tavinstok Institute, Net Effect Ltd, Istituto per la Ricerca Sociale, The eEurope Actions in the open method of co-ordination, febbraio 2005.
  • Oliva Daniela, Samek Lodovici Manuela, Instruments and incentives for promoting lifelong learning, country profile for Italy, marzo 2004.
  • Ferrari Elena, Oliva Daniela, Poli Nicoletta, Vanelli Valerio, L'offerta di lavoro giovanile in Toscana. Indagine conoscitiva sull'entrata nel mondo del lavoro, settembre 2002.
  • Balducci Alessandro, Calvaresi Claudio, Crepaldi Chiara, De Ambrogio Ugo, Fareri Paolo, Fellini Ivana, Ferrari Elena, Forti Andrea, Goria Alessandra, Oliva Daniela, Percoco Marco, Samek Lodovici Manuela, TRT Trasporti e territorio, Vecchi Giancarlo, La Provincia di Bergamo, Laboratorio dello sviluppo lombardo: verso la qualità territoriale, novembre 2001.
  • Leporati Mara, TIRESIA. Il Polo Formativo di Eccellenza della Provincia della Spezia. Piano di Impresa, 2000.
  • Leporati Mara, Promozione e lancio del "Centro di eccellenza di Bellavista", Report intermedio, 2000.
  • Leporati Mara, Oliva Daniela, Progetto Centro Eccellenza - Rapporto per la diffusione dei risultati dei progetti di innovazione di sistema svolti in Liguria, 2000.
  • Dente Bruno, Ferrari Elena, Oliva Daniela, Prospettive di sviluppo per l'Università di Bergamo, 2000.
  • Biolcati Rinaldi Ferruccio, Ferrari Arnaldo, Leporati Mara, Oliva Daniela, Pesce Flavia, Vanelli Valerio, Progetto PICTO-La Pubblica Istruzione-Rete-Ricerca sulle esperienze di collaborazione e integrazione tra Scuole e altri soggetti in Italia. Rapporto di ricerca, Casi di Studio, Schede sui progetti censiti, Istituto 1999.
  • Dente Bruno, Biolcati Rinaldi Ferruccio, Leporati Mara, Le politiche di formazione per il top management nelle grandi imprese private e la loro trasferibilità nel settore pubblico, 1999.
  • Associazione Temporanea di Impresa tra IRS, IRSO e Butera & Partners, Il decentramento dei servizi per l'impiego del Ministero del Lavoro, 1999.
  • Leporati Mara, Oliva Daniela, Piano di rinnovamento del sistema formativo ligure. Progetto Centro Eccellenza. Rapporto finale, Casi di Studio e Relazione di sintesi, 1997.
  • Leporati Mara, Piano di fattibilità per la costituzione di una Agenzia Formativa-Amministrazioni Comunali di Parma, Fidenza, Fornovo, 1996.
  • Dente Bruno, Oliva Daniela, Vecchi Giancarlo, Diagnosi organizzativa del Servizio di Formazione professionale della Provincia di Ravenna. Analisi descrittiva, 1996.
  • Dente Bruno, Delli Giulietta, Oliva Daniela, Costruzione di scenari di lungo periodo per le politiche regionali in campo culturale, 1994.
  • Dente Bruno, Oliva Daniela, Progetto di fattibilità per l'individuazione delle priorità di azione dell'Amministrazione provinciale di Ravenna, 1995.
  • Dente Bruno, Delli Giulietta, Oliva Daniela, Progetto di fattibilità per la realizzazione di un Osservatorio sulla scolarità presso la Provincia di Bologna, 1995.
  • Dente Bruno, Fareri Paolo, Oliva Daniela, Vecchi Giancarlo, Premio Innovazione. I 20 casi selezionati, 1993.
  • Dente Bruno, Oliva Daniela, Studio di fattibilità per l'istituzione in Italia di un organismo-servizio preposto alla certificazione delle competenze professionali, 1993.
Analisi dei fabbisogni formativi e professionali

Nell'interazione tra domanda e offerta di lavoro, il tema dei fabbisogni formativi e professionali rappresenta un nodo critico. In particolare, la progettazione e implementazione di osservatori, di sistemi a rete e di scenari per l'analisi della domanda formativa sia da parte della potenziale forza di lavoro, sia da parte del sistema delle imprese costituisce una delle attività principali e consolidate dell'Area.

Rapporti di ricerca:

  • Studi di scenario settoriali per l'anticipazione dei fabbisogni professionali - Green Economy e Information Communication Technology (ICT), ISFOL, 2016 - in corso di realizzazione.
  • Attività di Servizio di Analisi del Mercato del Lavoro per le professioni della White Economy, Italia Lavoro, 2016.
  • Attività di ricerca "Settori strategici per lo sviluppo sostenibile, implicazioni occupazionali e formative - fase 2 Analisi dei fabbisogni professionali e formativi", ISFOL, Istituto per la Ricerca Sociale, 2014.
  • Programma di studio di politiche per la ricerca e l'innovazione per la Regione Lombardia. In questo ambito, Analisi dei fabbisogni formativi - alta formazione e mercato del lavoro, Consorzio Metis, IRER. Istituto per la Ricerca Sociale, maggio 2007.

  • Dente Bruno, Ferrari Elena, Oliva Daniela, Market place degli stage, progetto di fattibilità, settembre 2002.
  • Ferrari Elena, Forti Andrea, Oliva Daniela, Analisi quantitativa e qualitativa dell'offerta pubblica di formazione professionale nella Provincia di Milano 2000-2001,2002.
  • The Economic Cost of The Skill Gap in The UE, Istituto per la Ricerca Sociale, Dicembre 2001.
  • Dente Bruno, Progettazione e realizzazione di un Centro di eccellenza per conto di DALMINE SpA, 1999-2001.
  • Calanca Marina, Ferrari Elena, Oliva, Daniela Vanelli Valerio, Osservatorio sull'offerta formativa nella Provincia di Bologna, Progetto esecutivo, giugno 2002.
  • Calanca Marina, Ferrari Elena, Oliva Daniela, Vanelli Valerio, Osservatorio sull'offerta formativa nella provincia di Bologna, Istituto per la Ricerca Sociale, Diecidieci, 2001.
  • Fellini Ivana, Ferrari Elena, Oliva Daniela, Pesce Flavia, Samek Lodovici Manuela, Progetto di fattibilità per l'allestimento di un sistema a rete di osservazione permanente dei fabbisogni professionali, Rapporto intermedio e Rapporto finale, Istituto per la Ricerca Sociale, ISFOL, 2001.
  • Oliva Daniela, Osservatorio sulle politiche degli Enti locali in materia di pianificazione delle risorse umane, ISFOL, 2000.
  • Oliva Daniela, Domanda e offerta di formazione in provincia di Varese, in Struttura ed evoluzione del mercato del lavoro provinciale e offerta formativa, 1998.
  • Ajello Valentina, Oliva Daniela, Samek Lodovici Manuela, Mercato del lavoro e risorse umane in Provincia di Verona: tendenze e prospettive per gli anni '90, Istituto per la Ricerca Sociale, 1993, in NOMISMA, Mutamenti del contesto internazionale e ruolo delle città snodo. Le sfide per Verona fra esperienze maturate ed esigenze di cambiamento, 1993.
  • Ajello Valentina, Oliva Daniela, Samek Lodovici Manuela, Risorse umane e mercato del lavoro: tendenze e prospettive per gli anni '90, Istituto per la Ricerca Sociale, 1992, in NOMISMA, L'evoluzione del sistema industriale di Firenze, Prato e Pistoia nello scenario degli anni '90, 1992.
  • Oliva Daniela, La domanda di formazione degli utenti dei Centri di Informazione e Orientamento Professionale, 1992.
  • Dente Bruno, Delli Giulietta, Oliva Daniela, Venturi Laura, Indagine previsionale sul sistema della formazione professionale, Progetto esecutivo, 1992.
  • Delli Giulietta, Dente Bruno, Martinelli Monica, Oliva Daniela, Les pratiques d'entreprise en matière de reconnaissance des qualifications, 1992.
Sistemi di accreditamento della qualità

Il tema della qualità e del miglioramento continuo costituisce una delle sfide principali che i sistemi della formazione e del lavoro si trovano ad affrontare. In un contesto che ha visto il progressivo affermarsi di logiche autorizzative (accreditamento autorizzativo) e standardizzate (certificazione di qualità), in questa Linea sono stati progettati e sviluppati sistemi di accreditamento e di valutazione della qualità orientati al miglioramento continuo e all'eccellenza.

Rapporti di ricerca:

  • Valutazione del POR Ob.3 per il periodo 2000-2006 della Regione Marche, A.T.I. Istituto per la Ricerca Sociale (capofila) - GALGANO E ASSOCIATI. In questo ambito:
    • L'evoluzione dell'offerta formativa (2000-2004) a livello regionale e provinciale, marzo 2005.
  • Valutazione del POR Ob.3 per il periodo 2000-2006 della Regione Val d'Aosta, in questo ambito:
    • La qualità del sistema formativo, ottobre 2003.
  • Valutazione  del POR Ob.1 per il periodo 2000-2006 della Regione Calabria, A.T.I. Istituto per la Ricerca Sociale (Capofila), RESCO, Cult. In questo ambito:
    • La Qualità del Sistema di Formazione Professionale, giugno 2003.
  • Oliva Daniela, Setti Bassanini Maria Chiara, Il Manuale di accreditamento di qualità per la funzione specialistica "Servizio infermieristico", 2001.
  • Carra Natale, Forti Andrea, Giorgetti Raffaella, Oliva Daniela, Accreditamento di qualità e incentivi all'innovazione per i soggetti gestori della Formazione Professionale finanziata con risorse pubbliche nella regione Lombardia. Una sperimentazione in Provincia di Bergamo, 2000.
  • Giorgetti Raffaella, Oliva Daniela, Progettazione di un sistema di accreditamento dei soggetti gestori della formazione professionale che richiedono contributi pubblici in regione Lombardia, Istituto 1999.
  • Giorgetti Raffaella, Oliva Daniela, Setti Bassanini Maria Chiara, Il Manuale di accreditamento di qualità per la funzione specialistica di Pediatria (sezione Pediatria di famiglia), 2000.
  • Oliva Daniela, Setti Bassanini Maria Chiara, Il Manuale di accreditamento di qualità per la funzione specialistica di Pediatria (sezione Pediatria ospedaliera) , 1998.
  • Oliva Daniela, Setti Bassanini Maria Chiara, Sperimentazione del Manuale di accreditamento di qualità per la funzione specialistica di Medicina Interna, 1998.
  • Oliva Daniela, Setti Bassanini Maria Chiara, Il Manuale di accreditamento di qualità per la funzione specialistica di Nefrologia, 1997.
  • Delli Giulietta, Dente Bruno, Leporati Mara, Oliva Daniela, Ridefinizione delle modalità di rapporto tra l'Amministrazione Provinciale di Bologna e i soggetti gestori di interventi nel settore della Formazione professionale. L'accreditamento di qualità, 1996.
  • Dente Bruno, Oliva Daniela, Setti Bassanini Maria Chiara, Qualità e accreditamento dei servizi sanitari. Manuale per l'accreditamento delle funzioni specialistiche di Nefrologia e Malattie infettive, 1995.
  • Dente Bruno, Oliva Daniela, Setti Bassanini Maria Chiara, Crepaldi Chiara, Qualità e accreditamento dei servizi sanitari, 1995.
Welfare aziendale, diversity management, benessere

A partire dalle esperienze maturate nell’ambito delle pari opportunità di genere, l’Area ha sviluppato, in questi anni, una specifica linea di attività volta a supportare le aziende nelle politiche di valorizzazione della risorsa femminile, di inclusione e di gestione delle differenze,  di responsabilità sociale di impresa, di conciliazione e di welfare aziendale, con particolare attenzione all’attivazione di servizi di welfare condivisi con le istituzioni pubbliche.  

Percorsi di formazione, di informazione, sensibilizzazione e comunicazione, attivazione di networking e creazione di reti di imprese, progettazione e attivazione di servizi di welfare aziendale, raccolta di buone pratiche, attività di monitoraggio e valutazione degli interventi e delle politiche aziendali sono alcuni tra i principali servizi che l’Area è in grado di attivare per le aziende, anche in collaborazione con le Istituzioni pubbliche.

  • Gender Community Network – Il valore della differenza. Comunità di pratiche con aziende e istituzioni per la valorizzazione delle pari opportunità, del welfare aziendale e della responsabilità sociale d’impresa, Istituto per la Ricerca Sociale, 2015-in corso di realizzazione.
  • Servizio per la realizzazione di attivita' di analisi nell'ambito del progetto "la Responsabilita' Sociale e l'economia sociale tra azioni territoriali locali e proiezione europea delle esperienze" cofinanziato dalla Regione Emilia-Romagna, Città Metropolitana di Bologna, Istituto per la Ricerca Sociale, 2016.
  • Consulenza IRS per l’attivazione di rapporti istituzionali finalizzati a rafforzare la rete Gender Community e i servizi di welfare aziendale per minori e anziani, Unipol, Istituto per la Ricerca Sociale, 2017.
  • Consulenza IRS per l’attivazione di rapporti istituzionali finalizzati a rafforzare la rete Gender Community e i servizi di welfare aziendale per minori e anziani, Unipol, Istituto per la Ricerca Sociale, 2016.
  • Corso di formazione Come diventare Consigliere/a di Fiducia, Unione Province Italiane Emilia-Romagna, Istituto per la Ricerca Sociale, 2016.
  • Seminari formativi/informativi promossi dall’Ufficio delle Consigliere di parità della Città Metropolitana di Bologna, Istituto per la Ricerca Sociale, 2015.
  • Azioni di supporto allo sviluppo ed estensione della "Community per la valorizzazione delle donne e del lavoro" e sperimentazione di azioni innovative relative a servizi di cura e sostegno alle famiglie e delle pari opportunità di genere nel lavoro, Provincia di Bologna, 2015.
  • IMA - "Interventi di Mainstreaming in Azienda" - Una priorità per la qualità del lavoro e della vita (Legge 53/00), Formodena, 2014.
  • Gestire il cambiamento: flessibilità e conciliazione per valorizzare le persone ed innovare i processi produttivi (Legge 53/00), ACER Bologna (Azienda Casa Emilia Romagna), 2014.
  • Gender Community: azioni di supporto al consolidamento di un network di imprese finalizzato alla realizzazione di una "Community per la valorizzazione delle donne e del lavoro", Provincia di Bologna, 2014.
  • Rilevazione delle buone pratiche realizzate da imprese private per fronteggiare il problema dell'invecchiamento della forza lavoro, ISFOL, 2013.
  • Genere e organizzazione: come includere la variabile di genere all'interno di un percorso formativo, IMA, 2013.
  • Buone prassi di diversity management, Provincia Autonoma di Bolzano, 2013.
  • Servizio per la progettazione e attuazione di politiche attive del lavoro finalizzate, anche in fase di crisi occupazionale, al mantenimento e alla valorizzazione della risorsa femminile nei diversi contesti produttivi, Provincia di Bologna, 2011.
  • Azioni di rinforzo alla qualità di vita e di lavoro destinate ai prestatori d'opera temporanei, Provincia Autonoma di Trento, RTI IRS - For.ES - Università di Trento, 2011.
  • Attività di ricerca "Ricognizione e analisi delle azioni locali a supporto del prolungamento della vita attiva", ISFOL, 2010.
  • Studio sul possibile ruolo del Fondo Sociale Europeo nella promozione di iniziative di contrasto ai differenziali salariali di genere nelle regioni dell'obiettivo comunitario Convergenza, Dipartimento per le Pari Opportunità, 2010.
  • Analisi specialistica volta alla definizione di un modello di intervento riferito a strumenti di iniziative innovative di conciliazione, con particolare attenzione alle diverse tipologie di voucher e allo sviluppo di nidi e servizi condominiali   di babysitteraggio - PON " Governance e Azioni di sistema" - Obiettivo "Convergenza", Asse D Pari opportunità e non discriminazione -OBIETTIVO OPERATIVO 4.1 - FSE 2007-2013, Dipartimento per le Pari Opportunità, 2010.
  • Analisi specialistica volta all'individuazione ed alla definizione di modelli di intervento per l'implementazione di strumenti innovativi di orientamento professionale e supporto alle carriere, anche in relazione al re-ingresso nel mercato del lavoro, Dipartimento per le Pari Opportunità, ATI CB&A Management Consultants (Capofila), IRS, FERS, 2010.
  • Il Bilancio di genere: uno strumento di governo per il Comune di Corsico, 2009.
  • GEL - Gender Equality Leccese, ATI IRS - CdIE, ottobre 2008.
  • "Conciliazione, Famiglia e Lavoro": progetto per la promozione ed il sostegno alla famiglia ed ai minori, ottobre 2007.
  • Analisi e progettazione di politiche attive del lavoro finalizzate alla promozione della risorsa femminile nel contesto produttivo (Provincia di Bologna), dicembre 2007.
  • Analisi di genere dei bilanci dei comuni della provincia di Milano, dicembre 2006.
  • Le esperienze italiane di sperimentazione dei voucher di servizio finanziati dal FSE all'interno di S. Pasquinelli "Assegni di cura e Voucher sociali. Realtà e prospettive", ottobre 2006.
  • Oliva Daniela, Pesce Flavia, Indagine conoscitiva, possibilità di carriera e dirigenza femminile nell'Amministrazione provinciale di Bolzano, novembre 2005.
  • Oliva Daniela, Poli Nicoletta, Progetto integrato complesso "Qualità sociale cooperativa" interventi strategici per lo sviluppo delle cooperative sociali, in questo ambito:
  • L'action-research come strumento per l'analisi comparata delle capacità operative e strategiche delle cooperative sociali emiliane, giugno 2005.
  • Seminari informativi per lo sviluppo di un sistema diffuso di competenze manageriali e organizzative delle cooperative sociali emiliane, la valutazione, giugno 2005;
  • Interventi di formazione individuale a sostegno dei lavoratori nelle Cooperative Sociali, la valutazione, giugno, 2005;
  • L'affiancamento sul lavoro dei lavoratori neo-inseriti nelle cooperative sociali, la valutazione, giugno 2005.
  • Ricognizione di organismi di parità per le Regioni Obiettivo 1, Dipartimento per le Pari Opportunità, Presidenza del Consiglio dei Ministri, novembre 2003.
  • Bartoletti Niriana, Doglioli Stefania, Fellini Ivana, Ferrari Elena, Meroni Federica, Moriconi Simone, Oliva Daniela, Pesce Flavia, Patrizio Monica, Samek Lodovici Manuela, Zanzottera Cristiana, Opportunità e vincoli di accesso per le donne alle professioni tecniche intermedie nei processi produttivi e di progettazione, volumi 1 e 2, IRS -ENAIP, dicembre 2002.
  • Oliva Daniela, Pesce Flavia, M.E.N.T.O.R. Miglioramento ed Empowerment Nei Tuoi Obiettivi di Riuscita, per conto del BIC Emilia Romagna, Primo e secondo Report, 2001.
Tratta e violenza

Nell’ambito delle Pari opportunità di genere, particolari conoscenze ed esperienze sono state sviluppate dall’Area relativamente ai fenomeni della tratta e della violenza di genere, sia domestica che extradomestica.  Il monitoraggio, la raccolta dei dati, strumenti e buone pratiche, mappatura  ed  analisi, ricerche sperimentali, elaborazione ed implementazione di sistemi informatici per supportare la costruzione di Osservatori, sono alcuni tra i principali interventi che l’Area ha messo in campo in questi specifici ambiti.

  • WE GO! Women economic-independence & Growth Opportunity, (DAPHNE), European Commission, DG Justice, European Partnership, (in corso di realizzazione).
  • Collection of good pracitces on administrative data collection on violence against womenEIGE, 2016.
  • "FIVE MEN" = FIght ViolEnce against women" (PROGRESS), Commissione Europea, Consorzio di imprese coordinato dal Dipartimento per le Pari Opportunità, 2015.
  • Mapping the Current Status and Potential of Administrative Sources of Data on Gender-Based Violence in the EU and Croatia, EIGE, Matrix Insight Ltd e Istituto per la Ricerca Sociale, 2013.
  • Realizzazione di "Linee Guida operative per la programmazione di politiche di contrasto al traffico di esseri umani ai fini di sfruttamento lavorativo considerando l'ottica di genere nell'ambito degli interventi cofinanziati a livello territoriale con i Programmi Operativi Regionali (POR) del Fondo Sociale Europeo (FSE)  nelle Regioni Convergenza", Dipartimento per le Pari Opportunità-Presidenza del Consiglio dei Ministri, 2013.
  • Collection of methods, tools and good practices in the field of domestic violence (as described by area D of Beijing Platform for Action), EIGE, Istituto per la Ricerca Sociale, 2012.
  • Osservatorio e centro risorse sul traffico di essere umani, in ATI con L'Associazione On the Road (capofila), Save the Children Italia Onlus, Onlus NOVA, Provincia di Pisa, Comune di Venezia, Dipartimento di Scienze Sociali, Fondazione Centro Studi Investimenti Sociali, Istituto per la Ricerca Sociale Società Cooperativa, Azienda ULSS 16 Padova, IRECOOP Veneto, C.N.C.A, dicembre 2007.
  • SAMI - Spazi aperti per il mainstreaming interculturale, progetto realizzato nell'ambito dell'Azione 3 dell'Iniziativa Comunitaria Equal II fase, all'interno dell'Osservatorio Tratta, 2007.