Politiche della formazione e del lavoro

Welfare aziendale, diversity management, benessere

A partire dalle esperienze maturate nell’ambito delle pari opportunità di genere, l’Area ha sviluppato, in questi anni, una specifica linea di attività volta a supportare le aziende nelle politiche di valorizzazione della risorsa femminile, di inclusione e di gestione delle differenze,  di responsabilità sociale di impresa, di conciliazione e di welfare aziendale, con particolare attenzione all’attivazione di servizi di welfare condivisi con le istituzioni pubbliche.  

Percorsi di formazione, di informazione, sensibilizzazione e comunicazione, attivazione di networking e creazione di reti di imprese, progettazione e attivazione di servizi di welfare aziendale, raccolta di buone pratiche, attività di monitoraggio e valutazione degli interventi e delle politiche aziendali sono alcuni tra i principali servizi che l’Area è in grado di attivare per le aziende, anche in collaborazione con le Istituzioni pubbliche.

  • Gender Community Network – Il valore della differenza. Comunità di pratiche con aziende e istituzioni per la valorizzazione delle pari opportunità, del welfare aziendale e della responsabilità sociale d’impresa, Istituto per la Ricerca Sociale, 2015-in corso di realizzazione.
  • Azioni di diffusione della responsabilità sociale delle imprese - Network Metropolitano delle Aziende Inclusive e Welfare Aziendale nella prospettiva di genere, IRS-CSAPSA, Città Metropolitana di Bologna, 2017.
  • Servizio per la realizzazione di attivita' di analisi nell'ambito del progetto "la Responsabilita' Sociale e l'economia sociale tra azioni territoriali locali e proiezione europea delle esperienze" cofinanziato dalla Regione Emilia-Romagna, Città Metropolitana di Bologna, Istituto per la Ricerca Sociale, 2016.
  • Consulenza IRS per l’attivazione di rapporti istituzionali finalizzati a rafforzare la rete Gender Community e i servizi di welfare aziendale per minori e anziani, Unipol, Istituto per la Ricerca Sociale, 2017.
  • Consulenza IRS per l’attivazione di rapporti istituzionali finalizzati a rafforzare la rete Gender Community e i servizi di welfare aziendale per minori e anziani, Unipol, Istituto per la Ricerca Sociale, 2016.
  • Corso di formazione Come diventare Consigliere/a di Fiducia, Unione Province Italiane Emilia-Romagna, Istituto per la Ricerca Sociale, 2016.
  • Seminari formativi/informativi promossi dall’Ufficio delle Consigliere di parità della Città Metropolitana di Bologna, Istituto per la Ricerca Sociale, 2015.
  • Azioni di supporto allo sviluppo ed estensione della "Community per la valorizzazione delle donne e del lavoro" e sperimentazione di azioni innovative relative a servizi di cura e sostegno alle famiglie e delle pari opportunità di genere nel lavoro, Provincia di Bologna, 2015.
  • IMA - "Interventi di Mainstreaming in Azienda" - Una priorità per la qualità del lavoro e della vita (Legge 53/00), Formodena, 2014.
  • Gestire il cambiamento: flessibilità e conciliazione per valorizzare le persone ed innovare i processi produttivi (Legge 53/00), ACER Bologna (Azienda Casa Emilia Romagna), 2014.
  • Gender Community: azioni di supporto al consolidamento di un network di imprese finalizzato alla realizzazione di una "Community per la valorizzazione delle donne e del lavoro", Provincia di Bologna, 2014.
  • Rilevazione delle buone pratiche realizzate da imprese private per fronteggiare il problema dell'invecchiamento della forza lavoro, ISFOL, 2013.
  • Genere e organizzazione: come includere la variabile di genere all'interno di un percorso formativo, IMA, 2013.
  • Buone prassi di diversity management, Provincia Autonoma di Bolzano, 2013.
  • Servizio per la progettazione e attuazione di politiche attive del lavoro finalizzate, anche in fase di crisi occupazionale, al mantenimento e alla valorizzazione della risorsa femminile nei diversi contesti produttivi, Provincia di Bologna, 2011.
  • Azioni di rinforzo alla qualità di vita e di lavoro destinate ai prestatori d'opera temporanei, Provincia Autonoma di Trento, RTI IRS - For.ES - Università di Trento, 2011.
  • Attività di ricerca "Ricognizione e analisi delle azioni locali a supporto del prolungamento della vita attiva", ISFOL, 2010.
  • Studio sul possibile ruolo del Fondo Sociale Europeo nella promozione di iniziative di contrasto ai differenziali salariali di genere nelle regioni dell'obiettivo comunitario Convergenza, Dipartimento per le Pari Opportunità, 2010.
  • Analisi specialistica volta alla definizione di un modello di intervento riferito a strumenti di iniziative innovative di conciliazione, con particolare attenzione alle diverse tipologie di voucher e allo sviluppo di nidi e servizi condominiali   di babysitteraggio - PON " Governance e Azioni di sistema" - Obiettivo "Convergenza", Asse D Pari opportunità e non discriminazione -OBIETTIVO OPERATIVO 4.1 - FSE 2007-2013, Dipartimento per le Pari Opportunità, 2010.
  • Analisi specialistica volta all'individuazione ed alla definizione di modelli di intervento per l'implementazione di strumenti innovativi di orientamento professionale e supporto alle carriere, anche in relazione al re-ingresso nel mercato del lavoro, Dipartimento per le Pari Opportunità, ATI CB&A Management Consultants (Capofila), IRS, FERS, 2010.
  • Il Bilancio di genere: uno strumento di governo per il Comune di Corsico, 2009.
  • GEL - Gender Equality Leccese, ATI IRS - CdIE, ottobre 2008.
  • "Conciliazione, Famiglia e Lavoro": progetto per la promozione ed il sostegno alla famiglia ed ai minori, ottobre 2007.
  • Analisi e progettazione di politiche attive del lavoro finalizzate alla promozione della risorsa femminile nel contesto produttivo (Provincia di Bologna), dicembre 2007.
  • Analisi di genere dei bilanci dei comuni della provincia di Milano, dicembre 2006.
  • Le esperienze italiane di sperimentazione dei voucher di servizio finanziati dal FSE all'interno di S. Pasquinelli "Assegni di cura e Voucher sociali. Realtà e prospettive", ottobre 2006.
  • Oliva Daniela, Pesce Flavia, Indagine conoscitiva, possibilità di carriera e dirigenza femminile nell'Amministrazione provinciale di Bolzano, novembre 2005.
  • Oliva Daniela, Poli Nicoletta, Progetto integrato complesso "Qualità sociale cooperativa" interventi strategici per lo sviluppo delle cooperative sociali, in questo ambito:
  • L'action-research come strumento per l'analisi comparata delle capacità operative e strategiche delle cooperative sociali emiliane, giugno 2005.
  • Seminari informativi per lo sviluppo di un sistema diffuso di competenze manageriali e organizzative delle cooperative sociali emiliane, la valutazione, giugno 2005;
  • Interventi di formazione individuale a sostegno dei lavoratori nelle Cooperative Sociali, la valutazione, giugno, 2005;
  • L'affiancamento sul lavoro dei lavoratori neo-inseriti nelle cooperative sociali, la valutazione, giugno 2005.
  • Ricognizione di organismi di parità per le Regioni Obiettivo 1, Dipartimento per le Pari Opportunità, Presidenza del Consiglio dei Ministri, novembre 2003.
  • Bartoletti Niriana, Doglioli Stefania, Fellini Ivana, Ferrari Elena, Meroni Federica, Moriconi Simone, Oliva Daniela, Pesce Flavia, Patrizio Monica, Samek Lodovici Manuela, Zanzottera Cristiana, Opportunità e vincoli di accesso per le donne alle professioni tecniche intermedie nei processi produttivi e di progettazione, volumi 1 e 2, IRS -ENAIP, dicembre 2002.
  • Oliva Daniela, Pesce Flavia, M.E.N.T.O.R. Miglioramento ed Empowerment Nei Tuoi Obiettivi di Riuscita, per conto del BIC Emilia Romagna, Primo e secondo Report, 2001.