Politiche della formazione e del lavoro

Analisi dei fabbisogni formativi e professionali

Nell'interazione tra domanda e offerta di lavoro, il tema dei fabbisogni formativi e professionali rappresenta un nodo critico. In particolare, la progettazione e implementazione di osservatori, di sistemi a rete e di scenari per l'analisi della domanda formativa sia da parte della potenziale forza di lavoro, sia da parte del sistema delle imprese costituisce una delle attività principali e consolidate dell'Area.

Rapporti di ricerca:

  • Studi di scenario settoriali per l'anticipazione dei fabbisogni professionali - Green Economy e Information Communication Technology (ICT), ISFOL, 2016 - 2017.
  • Attività di Servizio di Analisi del Mercato del Lavoro per le professioni della White Economy, Italia Lavoro, 2016.
  • Attività di ricerca "Settori strategici per lo sviluppo sostenibile, implicazioni occupazionali e formative - fase 2 Analisi dei fabbisogni professionali e formativi", ISFOL, Istituto per la Ricerca Sociale, 2014.
  • Programma di studio di politiche per la ricerca e l'innovazione per la Regione Lombardia. In questo ambito, Analisi dei fabbisogni formativi - alta formazione e mercato del lavoro, Consorzio Metis, IRER. Istituto per la Ricerca Sociale, maggio 2007.

  • Dente Bruno, Ferrari Elena, Oliva Daniela, Market place degli stage, progetto di fattibilità, settembre 2002.
  • Ferrari Elena, Forti Andrea, Oliva Daniela, Analisi quantitativa e qualitativa dell'offerta pubblica di formazione professionale nella Provincia di Milano 2000-2001,2002.
  • The Economic Cost of The Skill Gap in The UE, Istituto per la Ricerca Sociale, Dicembre 2001.
  • Dente Bruno, Progettazione e realizzazione di un Centro di eccellenza per conto di DALMINE SpA, 1999-2001.
  • Calanca Marina, Ferrari Elena, Oliva, Daniela Vanelli Valerio, Osservatorio sull'offerta formativa nella Provincia di Bologna, Progetto esecutivo, giugno 2002.
  • Calanca Marina, Ferrari Elena, Oliva Daniela, Vanelli Valerio, Osservatorio sull'offerta formativa nella provincia di Bologna, Istituto per la Ricerca Sociale, Diecidieci, 2001.
  • Fellini Ivana, Ferrari Elena, Oliva Daniela, Pesce Flavia, Samek Lodovici Manuela, Progetto di fattibilità per l'allestimento di un sistema a rete di osservazione permanente dei fabbisogni professionali, Rapporto intermedio e Rapporto finale, Istituto per la Ricerca Sociale, ISFOL, 2001.
  • Oliva Daniela, Osservatorio sulle politiche degli Enti locali in materia di pianificazione delle risorse umane, ISFOL, 2000.
  • Oliva Daniela, Domanda e offerta di formazione in provincia di Varese, in Struttura ed evoluzione del mercato del lavoro provinciale e offerta formativa, 1998.
  • Ajello Valentina, Oliva Daniela, Samek Lodovici Manuela, Mercato del lavoro e risorse umane in Provincia di Verona: tendenze e prospettive per gli anni '90, Istituto per la Ricerca Sociale, 1993, in NOMISMA, Mutamenti del contesto internazionale e ruolo delle città snodo. Le sfide per Verona fra esperienze maturate ed esigenze di cambiamento, 1993.
  • Ajello Valentina, Oliva Daniela, Samek Lodovici Manuela, Risorse umane e mercato del lavoro: tendenze e prospettive per gli anni '90, Istituto per la Ricerca Sociale, 1992, in NOMISMA, L'evoluzione del sistema industriale di Firenze, Prato e Pistoia nello scenario degli anni '90, 1992.
  • Oliva Daniela, La domanda di formazione degli utenti dei Centri di Informazione e Orientamento Professionale, 1992.
  • Dente Bruno, Delli Giulietta, Oliva Daniela, Venturi Laura, Indagine previsionale sul sistema della formazione professionale, Progetto esecutivo, 1992.
  • Delli Giulietta, Dente Bruno, Martinelli Monica, Oliva Daniela, Les pratiques d'entreprise en matière de reconnaissance des qualifications, 1992.