Negli ultimi anni l'area politiche sociali dell'IRS ha sviluppato e coordinato progetti comparativi per le principali istituzioni Europee che promuovono le politiche di inclusione sociale: il Parlamento Europeo, la DG Employment and Social Affairs e la la DG Justice della Commissione Europea, oltre a collaborare con agenzie europee quali EIGE sulle discriminazioni di genere, Eurofound - European Foundation for Living and Working Conditions e EESC - il Comitato Socioeconomico Europeo. Tra gli studi più recenti condotti vi sono: per Eurofund uno Studio sulla vulnerabilità giovanile nei paesi UE e sull’accesso ai servizi di counselling informazione e supporto (in corso), per il Parlamento Europeo L’analisi delle Politiche di Reddito Minimo nei 28 Pesi UE (2017), per EESC L’analisi del ruolo assegnato ai tempi dell’inclusione sociale nel Piano Juncker (2016) 

Tra gli studi più recenti condotti vi sono: