Politiche e servizi sociali e sanitari

Scuola IRS per il Sociale

Aggiornamento e Formazione


La Scuola IRS per il sociale di formazione e aggiornamento inizia a sviluppare le sue attività dal 2011 come evoluzione della pluriennale esperienza nell’ambito della formazione dell’Area Politiche e servizi sociali e sanitari dell’Istituto per la Ricerca Sociale. Svolge attività di aggiornamento, formazione e supervisione per professionisti del lavoro sociale (assistenti sociali, educatori ecc.); corsi specifici per ruoli professionali e organizzativi (coordinatori, responsabili di servizi o progetti, dirigenti ecc.); per equipe e gruppi di lavoro multidisciplinari.  Le attività si svolgono in sede, da remoto o nelle sedi di lavoro individuate dalla committenza.
Conta su uno staff di docenti esperti sui temi delle politiche e degli interventi sociali e socio sanitari, docenti formati nel campo dell’Analisi Transazionale in ambito organizzativo e di counselling.
La scuola ha costruito una rete di partnership in particolare con E.Si.S (Ente Siciliano di Servizio Sociale), Eureka! servizi ente di formazione per le aziende , ARS Associazione per la ricerca sociale.
La collaborazione con Welforum.it e Prospettive Sociali e sanitarie è consolidata nel tempo e si attualizza nell’organizzazione di eventi  su temi di attualità per chi lavora nel sociale.
L’Istituto per la ricerca sociale ha ricevuto la certificazione ISO 9001 per Progettazione ed erogazione di attività formative, ed è accreditato come agenzia di formazione continua presso l’Ordine Nazionale degli Assistenti Sociali.
 
L’attività della Scuola Irs per il sociale si caratterizza per lo sviluppo di 4 linee di intervento:
  • formazione tematica su argomenti attuali e di interesse per i professionisti del sociale: in particolare le attività proposte riguardano aspetti metodologici, temi legati all’evoluzione normativa e organizzativa dei sistemi di servizi sociali e sociosanitari ma anche argomenti fondanti dell’attività psico sociale;
  • formazione alle funzioni di programmazione e valutazione di servizi, progetti e interventi: corsi rivolti a chi ha funzioni di responsabilità nel governo del sociale, utile all’acquisizione di competenze specifiche nella progettazione, nella costruzione di strumenti di sviluppo organizzativo, nella valutazione e nella gestione di processi partecipativi;
  • supervisione professionale: finalizzata al miglioramento delle capacità d’analisi delle situazioni e allo sviluppo delle competenze relazionali nel rapporto con gli utenti e le loro famiglie, con i colleghi e con gli altri soggetti della rete dei servizi;
  • coaching individuale: accompagnamento, consulenza e sostegno a ruoli di responsabilità, finalizzato a sviluppare a) capacità di assunzione migliore del proprio ruolo da parte dei coachee b) facilitare l’individuazione di nuove opzioni attraverso specifiche tecniche riflessive c) supportare il cambiamento nell’esercizio di ruolo e funzioni d) potenziare la decisionalità autonoma dei coachee.
Se vuoi sapere qualcosa in più sulla Scuola, clicca qui
 
 PUBBLICAZIONI
A. Casartelli, P.Cola, F. Merlini, Il servizio sociale incontra l’Analisi Transazionale, Maggioli, Santarcangelo di Romagna (RN), 2018
U.De Ambrogio, A. Casartelli, G. Cinotti, Il coordinatore dei servizi alla persona, Carocci Faber, Roma, 2020
U. De Ambrogio (a cura di), "L’analisi transazionale nelle organizzazioni oggi", Quaderni di psicologia, analisi transazionale e scienze umane, n. 54 -  2010
U. De Ambrogio, A. Dondi, G. Santarelli, "Analisi transazionale e cambiamento nelle organizzazioni", I Quid di Prospettive Sociale e Sanitarie n.15 2017
A. Casartelli, U.De Ambrogio (a cura di), "Supervisione ed esperienze nel sociale" Quid Album, supplemento al n° 4/2014 di Prospettive Sociali e Sanitarie
 
LO STAFF di DIREZIONE
GRUPPO DI LAVORO
Se vuoi conoscere i docenti della Scuola, vai al sito.